Home Notizie Calcio Pronostico Ascoli-Empoli, puntiamo sulla forma dei toscani: 2 fisso

Pronostico Ascoli-Empoli, puntiamo sulla forma dei toscani: 2 fisso

Empoli

La venticinquesima giornata di serie B propone un “quasi” testa coda. L’Ascoli è infatti impegnato nella lotta per evitare la retrocessione: una corsa disperata, ma che ha trovato nuova linfa dopo il colpo esterno sul campo del Novara, a sua volta risucchiato nei bassifondi della classifica. L’Empoli, invece, sta continuando la galoppata verso la vetta: con il micidiale attacco Caputo-Donnarumma, 20 gol il primo e 13 il secondo, può puntare a qualsiasi traguardo. La partita è in programma sabato 10 febbraio al ‘Del Duca’ con fischio di inizio alle ore 15.

L’Ascoli è penultimo con 23 punti, a una sola lunghezza dalla zona play-out ma a 4 dalle posizioni che consentono la salvezza diretta. Il tecnico Serse Cosmi sta lavorando con la sua proverbiale tenacia per trasmettere speranze a un gruppo decisamente rinforzato a gennaio: l’arrivo di Ganz e Monachello ha fatto compiere un netto salto di qualità all’attacco. Il rendimento interno è deludente, in linea con il bilancio complessivo: in 11 gare sono arrivati 11 punti con 2 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte. in passivo anche il computo delle reti: 11 realizzate contro le 13 subite.

L’Empoli è secondo con 43 punti, insieme al Palermo, umiliato dai toscani nello scontro diretto disputato proprio nell’ultimo turno: il 4-0 finale non concede alibi ai siciliani. Il tecnico Aurelio Andreazzoli ha reso perfetto il meccanismo del gruppo a sua disposizione: il bottino di 12 punti in 4 match è inattaccabile. L’andamento esterno è buono, anche se migliorabile: in 12 incontri sono stati conquistati 16 punti, frutto di 4 vittorie e 4 pareggi. I 4 ko rimediati sono indicatore della necessità di trovare un maggiore equilibrio lontano dalle mura amiche.

Pronostico Ascoli-Empoli

La partita si annuncia scintillante, vista la necessità di entrambe le compagini di fare punti: l’Empoli mira all’aggancio alla vetta o comunque a distanziare il Palermo. Per questo nella nostra scommessa inseriamo il segno 2: i toscani hanno tutti i mezzi per prolungare il filotto di successi. Come giocata alternativa c’è la soluzione del No Gol, immaginando che l’undici di Andreazzoli non subisca nemmeno reti dai padroni di casa. Come risultato esatto, infine, tentiamo con uno 0-2.